giovedì 19 novembre 2015

Torino Film Festival 20-28 novembre 2015.
La città ospiterà per la 33° volta il Torino Film Festival, rassegna cinematografica di livello nazionale ed internazionale.

Quest'anno oltre duecento film scelti da Emanuela Martini per una grande abbuffata di nuovo e vecchio cinema. Si inizia con venerdì sera a Lingotto con “Suffragette” di Sarah Gavron, film che racconta le battaglie per i diritti delle donne nella Londra del 900.

Dodici schermi, 2 milioni e 400 mila euro di budget, quindici titoli nel concorso tra cui quattro italiani. Tra le star presenti Valerio Mastandrea e Giuseppe Battiston, a presentare il nuovo film di Gianni Zanasi, e Francesca Comencini, che riceverà il Premio Cipputi alla carriera.

L’evento di quest’anno è la “notte horror”, sabato 21, da mezzanotte all’alba, con quattro film tra cui l’ultimo prodotto dal “papà” di Freddy Krueger Wes Craven.


Mercoledì 25 ore 20.30 Gianni Zanasi e Valerio Mastandrea presenteranno in anteprima gratuita "La felicità è un sistema complesso" di Zanasi. L'evento si svolgerà nella palestra del Liceo Croce (Via Bardanzellu, 7 - Metro Ponte Mammolo), trasformata per l'occasione in un Cinematografo aperto a tutta la città.

Tutto questo sarà contornato dall'atmosfera creata da Luci D'artista, da anni considerata punto di riferimento del mondo dell’arte contemporanea.

La città in questo periodo sembrerà vestita di luci.  Le opere saranno disseminate nelle principali piazze e vie della città e per l’occasione anche la Mole Antonelliana, simbolo della città di Torino, verrà coinvolta.

Trova la struttura più adatta a te per visitare il Torino Film Festival in una Torino D'artista con easyholidays http://bit.ly/tffestival

Nessun commento:

Posta un commento