sabato 24 ottobre 2015

Sanremo: canta che ti passa
È di questi giorni lo scandalo che ha colpito la città di Sanremo, con l'operazione della GDF Stakanov, che ha portato alla documentazione di comportamenti illeciti da parte di un nutrito numero di dipendenti del Comune. L'eco sulla stampa nazionale è stato vastissimo. Caso isolato? O forse uno dei pochi casi si puliscono i panni sporchi non solo in casa? L'operazione Stakanov non è una macchia ne una vergogna, è un momento di risveglio civico ed è palpabile in Sanremo. Sanremo non è solo questo Sanremo è molto di più.
Sanremo è la città dei fiori basata sul turismo.
Sanremo è musica, mare, sole. Non a caso la Riviera di Ponente è stata meta di grandi personaggi, tra cui Alfred Nobel, che comprò una villa nella zona est di Sanremo, la regina Margherita di Savoia, il celebre pittore Monet.
Sanremo è la città di Italo Calvino
Sanremo è la città vecchia, fatta di carrugi, vicoli stretti e salite, fatta di arte e di musica.
Sanremo è sport con l'arrivo della classica Milano Sanremo e per la pista ciclabile sul mare più lunga d'Europa.
Sanremo è Festival della musica italiana, e sede del "Tenco", la rassegna della canzone d'autore più importante in Italia, che si svolge proprio in questi giorni.
Sanremo è gusto, con la sua machetaira, la farinata, la torta verde, il coniglio alla sanremese, il brandacujun.
Sanremo è il centro di formazione più importante al mondo per il diritto internazionale di pace
Sanremo è Bussana Vecchia, la frazione distrutta dal terremoto del 1887, abbandonata dagli abitanti, e rinata negli anni come città degli artisti sul finire degli anni cinquanta
Sanremo è sede di uno dei 4 Casinò italiani, con le sue sale da gioco e, soprattutto con il suo teatro, dove nacque il Festival della Canzone ed i suoi eventi
Sanremo è architettura, con le ville inglesi e tedesche nella parte est (inclusa villa Nobel), le costruzioni liberty, la cultura est europea nella parte ovest con la celebre chiesa russa, il barocco della Cattedrale di San Siro
Sanremo è storia di ribellione, con un forte sul mare (Santa Tecla) costruito da Genova con le bocche da fuoco rivolte verso la città e non verso il mare contro i Sarceni.
Sanremo è sempre Sanremo

http://www.easyholidays.it/booking-liguria/


Nessun commento:

Posta un commento